Il Wolverhampton si trova, a dispetto dei pronostici di inizio anno, a ridosso della zona europea con qualche possibilità di centrare una qualificazione ad una competizione continentale che avrebbe dell’incredibile.

Al fine di incrementare questa possibilità la dirigenza inglese ha preso la decisione di migliorare l’organico a disposizione di Nuno Espirito Santo. Uno degli obiettivi della società d’oltremanica è stato individuato in Wallace Fortuna Dos Santos (o semplicemente Wallace) difensore centrale brasiliano attualmente in forza alla Lazio.

La squadra di Simone Inzaghi ha acquistato il difensore classe 1994 dal Gremio nel luglio 2016 per un cifra intorno agli 8 milioni di Euro. In biancoceleste ha totalizzato 61 presenza segnando 2 gol e alzando al cielo la Supercoppa 2017 grazie alla vittoria per 3-2 della squadra contro la Juventus di Massimiliano Allegri.

Nonostante i numeri fin qui elencati il difensore brasiliano non ha mai convinto del tutto il tecnico laziale tant’è che, nelle ultime settimane, Inzaghi gli ha preferito Luiz Felipe. Wallace non ha sicuramente gradito la competizione del suo connazionale e, una buona offerta dalla Premier, lo convincerebbe a tentare una nuova avventura in territorio inglese.

Un altro indizio circa la possibile partenza del difensore laziale in direzione Wolverhampton è dato dal nome del procuratore del difensore. Wallace è in orbita Mendes, e proprio il potentissimo procuratore si sarebbe mosso in prima persona, grazie ai buoni rapporti con Tare, per portarlo al Wolverhampton , società che ospita molti dei suoi assistiti e una nutrita colonia portoghese.