Vrsaljko è il terzino che l’Inter ha messo nel mirino da tempo

Sfumata la possibilità di riscattare Joao Cancelo, l’Inter si sta muovendo da diverse settimane per cercare un terzino da regalare a mister Spalletti. Il nome in cima alla lista è quello di Sime Vrsaljko, che piace sia alla dirigenza sia al tecnico nerazzurro. La redazione di Agentianonimi.com ha seguito passo dopo passo la trattativa tra i due club.

L’Atletico Madrid chiede 8 milioni per il prestito oneroso. Ieri sera c’è stato un incontro tra l’agente Riso e la dirigenza interista. I nerazzurri sono pronti a versare nella casse dei colchoneros una cifra totale di 25 milioni: 8 per il prestito e 17 per il riscatto. Lla società spagnola potrebbe accettare nelle prossime ore e già domani potrebbero esserci novità importanti.

Come anticipato qualche mese fa (25 maggio), Vrsaljko è sempre stato il desiderio dell’Inter insieme a Bereszynski (ARTICOLO).

La trattativa sta entrando nel vivo e potrebbe essere ad un passo dalla chiusura. I nerazzurri puntano tutto sul vice campione del mondo, titolare con la sua Croazia. A Milano ritroverebbe Perisic e Brozovic, suoi compagni di nazionale.

Sarebbe il profilo adatto per Spalletti: corsa, fisicità, discreta tecnica ed esperienza internazionale (in Champions con l’Atletico Madrid e finale dei mondiali con la Croazia). Sembrerebbe essere lui il dopo-Cancelo.

Marco Pirola ( @marcopirola_ )