Quella di stasera sarà una partita storica per i tifosi del Sassuolo: alle 21:00, infatti, inizierà la prima trasferta degli emiliani nelle coppe europee.

 I neroverdi, nella prima partita, vinta 3-0 contro l’Atheltic Bilbao, hanno dimostrato le loro enormi potenzialità: una squadra giovane, veloce, organizzata grazie anche all’ ottimo lavoro di Eusebio Di Francesco. E oggi c’è l’ opportunità di andare a 6 punti. Per i tifosi che tre anni fa festeggiavano le prime partite in Serie A della loro squadra, tutto questo è un sogno. I ragazzi e il mister, però, non vogliono fermarsi qui e stasera la vittoria è fondamentale.


L’ avversario è il KRC Genk, squadra belga che ha partecipato per ben due volte alla fase a gironi della Champions League. Dopo aver perso 3-2 in casa del Rapid Vienna, i belgi vorranno sicuramente invertire la rotta e, per questo motivo, ci sono tutte le premesse per assistere ad un bel match. E la calda tifoseria di casa non deluderà.

Assenti per infortunio Antei, Cannavaro, Missiroli, Duncan, Matri, Gazzola e Berardi.

Ecco le probabili formazioni:

Genk (4-2-3-1): Bizot; Walsh, Dewaest, Colley, Uronen; Heynen, Ndidi; Bailey, Pozuelo, Buffel; Samatta. All.: Maes    

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Letschert, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Pellegrini; Politano, Defrel, Ricci. All.: Di Francesco   
Francesco Cisternino