Dopo l’incredibile vicenda legata ad Antonio Cassano, l’Hellas Verona può pensare nuovamente al mercato in entrata.

Per il ruolo di portiere è molto vicino infatti l’approdo di Marco Silvestri, 26 anni e in forza al Leeds. Le cifre non sono ancora note, ma con ogni probabilità l’operazione andrà a buon fine, e i gialloblù avranno così un nuovo estremo difensore per la Serie A.

Silvestri è in Inghilterra da luglio 2014, quando il Leeds, da poco passato nelle mani di Massimo Cellino, lo acquista assieme agli altri italiani Mirco Antenucci e Giuseppe Bellusci. Proprio nello Yorkshire occidentale il giocatore si afferma come un ottimo e affidabile portiere, compiendo interventi importanti e, a volte, anche decisivi. Nelle prime due stagioni colleziona 88 presenze in Championship.

In quest’ultima annata da poco conclusa, invece, il giocatore ha fatto da ‘secondo’ al veterano Robert Green. Tuttavia, alla fine di ottobre si è reso protagonista di un evento che i tifosi del Leeds scorderanno molto difficilmente, quando intercetta ben tre rigori contro il Norwich nella sfida di coppa di Lega, terminata 2-2 dopo i tempi regolamentari. I “peacocks” ottengono così il pass per il quinto turno.

Prima di giocare in terra d’oltremanica, Silvestri aveva vestito le maglie di Modena, Chievo, Reggiana, Padova e Cagliari.

Ora è pronto a per questa nuova sfida a Verona.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI