Di denunce strane nel mondo del calcio ne abbiamo sentite tante, ma questa recapitata al Valencia punta a posizionarsi tra le prime di questa speciale classifica. La DC Comics ha denunciato il Valencia di plagio riguardo lo stemma del “centenario“. La società spagnola, infatti, è accusata di aver copiato il simbolo del noto supereroe Batman (il pipistrello). Questa battaglia legale non è una novità in quanto la nota casa editrice di fumetti aveva già fatto partire il processo legale cinque anni fa.

La DC Comics denuncia il Valencia di plagio sul logo

Il precedente

Sembrava uno scherzo eppure è così: Batman ha denunciato il Valencia. L’accusa parte da un semplice fatto: la casa editrice americana detiene i diritti esclusivi dell’icona, appunto, del pipistrello – simbolo dell’eroe di Gotham City – e ha accusato la società di Valencia di aver copiato il logo. Ora, nell’occasione del lancio del logo stilizzato per il centenario del Club, la DC Comics è tornata alla carica chiedendo una modifica del simbolo di Valencia ed eventuale risarcimento. La dichiarazione ufficiale dice: “Il vostro pipistrello è uguale a quello di Batman”, situazione molto difficile in quanto il supereroe è nato circa 20 anni dopo la società calcistica e il loro logo.

La difesa spagnola

L’accusa ha fatto appello a Elzaburu, organizzazione finanziaria spagnola che gestisce questo tipo di fatti, e ha dato un tempo di 18 mesi alle due societa per risolvere la questione tra di loro. In caso contrario si procederà per via legale. La società dei murcielagos è tranquilla, effettivamente il logo del club è nato nel 1921, mentre il cavaliere oscuro nel 1939. Inoltre il Valencia ha dichiarato: “Si tratta di una pura formalità. Non ci saranno ripercussioni sul nostro stemma e non ci sarà alcuna conseguenza legale”.

Il pipistrello, simbolo di un’intera città

C’è una domanda che non è un paradosso: è nato prima il pipistrello o Batman? La risposta è ovvia: il Pipistrello. Ma quello di Valencia da dove viene? C’è una leggenda che viene dai tempi della dominanzione araba in Spagna. In quel periodo i pastori arabi avevano iniziato ad allevare i pipistrelli in quelle zone. Il motivo era per ripulire la zona dall’invasione di insetti e da quel momento in poi il Murcielago sarebbe diventato il simbolo di un’intera città per quasi 700 anni.

Il Valencia Club de Fùtbol, nella sua storia, ha vinto molte sfide, sia in Spagna che in Europa. Ora però, nell’anno del centenario, ne è arrivata un’altra ancora più grande: Batman sfida il Pipistrello. Una battaglia che sembra più un aneddoto divertente che uno scontro legale vero e proprio.