Gaetano D’agostino ritorna al calcio professionistico dopo una breve parentesi alla Fidelis Andria, squadra di serie D pugliese. Tutto nasce da un problema legato al tesseramento del giocatore ex-Udinese che potrebbe portare a una squalifica dello stesso calciatore e una penalizzazione alla sua attuale squadra. Per questo D’Agostino, intenzionato a cambiare aria, avrebbe scelto Benevento, tanto che oggi sarebbe già in città per sostenere le visite mediche e per definire gli ultimi dettagli e per porre la firma sul contratto che partirà, però, solo da gennaio, perchè il giocatore è ancora vincolato da un contratto e la Fidelis Andria non sarebbe intenzionata a privarsi del giocatore almeno fino alla prossima sessione di calciomercato. Si parla di un contratto fino a fine stagione, con la clausola di rinnovo automatico in caso di promozione. La società del presidente Vigorito ambisce alla Serie B e questo acquisto innalzerà, immediatamente, il livello tecnico della squadra, come ammesso dal tecnico Brini in conferenza stampa sabato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.