Continua la ricerca di un attaccante in casa Udinese. Secondo quanto riportato da Tuttosport l’ultimo nome circolato per quanto riguarda il reparto offensivo è quello di Andrea Pinamonti. L’attaccante classe ’99 è completamente fuori dai piani di Antonio Conte, infatti in questa prima parte di stagione ha raccolto solo 45′ distribuiti su 3 presenze tra Serie A e Champions League.
Il centravanti nativo di Cles potrebbe quindi cercare fortune alla corte di Gotti dove sicuramente vedrebbe aumentare il proprio minutaggio.
L’Udinese, nonostante un buon inizio di stagione, ha palesato grandi difficoltà in fase offensiva. Tra infortuni e scarsa precisione sotto porta, i friulani sono infatti il terzo peggior attacco di tutto il campionato con sole 18 reti in 16 partite.
Per questi motivi quindi, il club potrebbe fare un tentativo per il giovane centravanti italiano. Anche se non sembra un operazione semplice per svariati fattori, Pinamonti rimane uno dei nomi in uscita dal club nerazzurro. Conte avrebbe dato il via libera al prestito dell’attaccante sul quale, oltre all’Udinese, c’è anche l’interessamento del Benevento come confermato dal DS Foggia.