L’allenatore degli Spurs ha dichiarato che parlerà con il giocatore la prossima settimana

Mauricio Pochettino vuole evitare distrazioni in vista dell’ultima partita di campionato Tottenham-Leicester. Dunque, ogni questione riguardante il mercato degli Spurs è rimandata alla prossima settimana quando calerà il sipario sulla Premier League. Tra le tante c’è quella che riguarda il futuro di Toby Alderweireld, che ha ancora un anno di contratto con opzione di estensione di un ulteriore anno.

Finora, i colloqui tra le parti durante la stagione non hanno portato ad alcun esito e lo scarso utilizzo del difensore belga, anche a causa di un infortunio piuttosto grave, ne hanno complicato il rinnovo. Chelsea, Manchester United e Paris Saint-Germain stanno alla finestra, pronti a cogliere l’occasione qualora le strade di Alderweireld ed il Tottenham si dovessero dividere.

“Penso che ora dobbiamo concentrarci sul finire nel migliore dei modi. – ha riferito Pochettino – Finire terzi è la cosa più importante ora, poi da lunedì parleremo di tutto quello che accadrà la prossima stagione. Adesso non è il momento per parlare di situazioni dei singoli. Senza dubbio, saremo pronti dal momento in cui finiremo la stagione per affrontare le cose importanti che varranno per il prossimo anno”.

a cura di Antonio Alicastro