Il Toro ha messo gli occhi su Alessandro Matri. I granata sono alla ricerca di una punta d’esperienza per far rifiatare il Gallo Belotti, e il profilo individuato è quello dell’ex-Juve e Cagliari, ora a Sassuolo. L’operazione potrebbe andare in porto, visti i malumori di Matri: l’attaccante infatti avrebbe fatto sapere alla società di voler cambiare aria a gennaio.

Dopo i fasti di Cagliari e della prima stagione e mezza in bianconero, Matri non ha mai raggiunto grandi numeri a livello realizzativo, ma si è dimostrato comunque un elemento affidabile. L’avventura al Sassuolo però non ha portato grandi soddisfazioni: i neroverdi stanno vivendo il peggior periodo da quando sono in nella massima serie, e il numero 10 è fermo a soli due gol realizzati. Sarà decisivo l’arrivo di Iachini per capire se Matri resterà parte del progetto o se dovrà cambiare aria.

Il Torino dal canto suo cerca un buon rincalzo per Belotti, che non metta in discussione la leadership del Gallo ma che sappia farsi trovare pronto quando serve. Sadiq e Niang non danno le giuste garanzie, e la società si è mossa di conseguenza. Si stanno valutando anche altri profili, come Destro (che però non accetterebbe la panchina) e Pazzini, ma ad ora sembra Matri il più indicato come possibile arrivo.

Luca Mombellardo (lumombe@gmail.com)