In attesa di perfezionare gli acquisti di Iago Falque e di Ljajić, il Torino va alla ricerca di un centrocampista per rafforzare la mediana e consegnare così una squadra sempre più competitiva a Siniša Mihajlović.

I nomi che circolano nelle ultime ore sono quelli di Mirko Valdifiori e di Juraj Kucka, due profili già diffusi nelle scorse settimane e più volte accostati ai granata.

Valdifiori è in uscita dal Napoli, per volontà di entrambe le parti, un suo eventuale ingaggio porterebbe sicuramente qualità e geometrie nel centrocampo del tecnico serbo e, rilancerebbe sicuramente il 30enne centrocampista, che poco spazio ha avuto nell’ultima stagione con gli azzurri, il suo valore si aggira attorno ai 4 milioni di euro, ma occhio alla concorrenza,che non manca.

Discorso diverso per Kucka, lo slovacco non è al momento nella lista partenti del Milan, Montella vuole valutarlo e quantomeno aspettare eventuali rinforzi prima di dare il via ad una sua possibile cessione. L’incursore rossonero è un pupillo di Mihajlović, e vorrebbe riaverlo con sé, dopo il buon campionato dello scorso anno.

Dopo aver visto sfumare Giaccherini, che ha preferito cedere alla corte del Napoli, Cairo continua a monitorare attivamente il mercato, per arrivare ai nastri di partenza del campionato come una delle outsider più pericolose e pronte a stupire, come da lui stesso affermato pochi giorni fa.

di Marco Carlino