Avete presente quando state passando un noiosissimo giovedì pomeriggio, in cui non avete nulla da fare, e vi viene in mente di organizzare una partita con gli amici?

Ecco, provate ad immaginare se i giocatori senza contratto, dunque attualmente “liberi“, avessero la stessa idea: che formazione verrebbe fuori? Noi ci abbiamo provato, e questo è il risultato…

Portiere

Willy Caballero. L’estremo difensore argentino, tanto criticato in patria durante i Mondiali, potrebbe avere una grande voglia di riscatto e quindi ci fidiamo della sua presenza tra i pali.

Difesa

Schieramento a tre, con Vlaar affiancato da Britos e Terry. Tre centrali che badano sicuramente più alla sostanza che alla forma.

Centrocampo

Linea a quattro, così formata: Evra, Yaya Touré, Miguel Veloso, Glen Johnson. Due esterni non troppo offensivi, ma sempre meglio coprirsi. Zona centrale densa di qualità e quantità.

Attacco

Ecco il pezzo forte: il reparto offensivo. Qui, i tre ruoli sono ricoperti da Bernard, Abel Hernandez e Ben Harfa. Che dire… freschezza, qualità e fantasia al servizio di una squadra di tutto rispetto.

Insomma, non male come schieramento. A leggere i nomi, però, sorge qualche dubbio: dove potrebbe piazzarsi (in Serie A, ad esempio) una squadra così?

I più ironici diranno “in tribuna“, ma a noi piace sognare…

A cura di Samuel Giuliani