Articoli

, , , ,

Renato Curi, quarant'anni dopo Perugia piange ancora il suo condottiero

Il 30 ottobre non sarà mai una data come un'altra per la Perugia calcistica. Quarant'anni fa ci lasciava Renato Curi, centrocampista biancorosso, in una domenica piovosa di fine ottobre. Il Perugia era una squadra giovane, senza fuoriclasse…
, ,

Chapecoense: i feriti migliorano, ma Neto torna in stato critico. E intanto il mondo ricorda gli eroi del Chape

Dopo gli strazianti funerali di sabato, celebrati sotto la pioggia battente con oltre 100mila persone accorse all'Arena Condá per piangere i beniamini della Chapecoense, ed in attesa dell'ufficialità dell'assegnazione della Copa Sudamericana…