Mentre la Roma continua il suo lavoro di preparazione negli Stati Uniti, dall’Europa arriva una notiza attesa dai tifosi giallorossi: Wojciech Szczęsny proseguirà la sua avventura nel club della capitale.

Il portiere polacco doveva infatti rientrare all’Arsenal dopo l’anno passato in prestito a Roma, ma sia il giocatore che la squadra hanno sempre manifestato il desiderio di proseguire il loro rapporto: da un lato, i giallorossi hanno apprezzato le prestazioni dell’estremo difensore, che potrebbe decisamente tornare utile sia in Campionato che per le qualificazioni estive di Champions League, vista l’inesperienza del neoacquisto brasiliano Alisson. Dall’altro lato Szczęsny, che non è stato convocato per la tournèe americana dei londinesi, all’Arsenal non è certo la prima scelta per la squadra titolare, bloccato dall’inossidabile Petr Čech e da David Ospina.

Dunque è ormai questione di ore, con Arsenal e Roma che stanno limando gli ultimi dettagli dell’operazione: pare che a legare il polacco e la squadra capitolina sarà nuovamente la formula del prestito, esattamente come nell’ultima stagione. Sarà probabilmente inserita anche una cifra per il diritto di riscatto da parte dei giallorossi, ma il cui valore non è ancora stato definito dalle parti.
Accordo ormai davvero vicino: dopo l’annuncio, Szczęsny partirà oltreoceano per raggiungere i suoi “nuovi” compagni di squadra e proseguire con loro la preparazione estiva.

di Luca Tantillo

Wojciech Szczęsny, 26 anni

Wojciech Szczęsny, 26 anni