bruno-peres-2-750x350Sempre più lontano da Torino il futuro di Bruno Peres, che si avvicina sempre più al Manchester City di Pep Guardiola, suo grande estimatore. Il Torino è concentrato sul mercato in uscita per poi preparare il mercato in entrata, dopo Glik vicina anche un’altra cessione di lusso: quella legata al terzino destro brasiliano. Dopo un ottimo campionato con la maglia granata con (33 presenze, 3 reti e 7 assist) è finito nel mirino di tutti i grandi club d’Europa. Cercato ovviamente anche in Italia ma le richieste del club di Cairo sono troppo elevate, dunque con ogni probabilità finirà all’estero. La squadra più interessata al giocatore è il City,infatti  nei giorni scorsi è stata fatta un’offerta di 15 milioni di euro rifiutata dalla dirigenza torinese. Nelle ultimissime ore ci sono aggiornamenti su questa trattativa: il club inglese fa sul serio rilancia e va all’attacco alzando l’offerta a 18 milioni di euro. Ricordiamo che Cairo ingaggiò il brasiliano per 2.2 milioni di euro, il Toro quindi potrebbe guadagnare 15,8 milioni netti. Dopo quasi due anni l’esperienza in Italia sembra arrivata al capolinea,  con volo diretto per Manchester sponda Citizens. Si attende naturalmente il via libera dei granata, ma la sensazione, secondo le nostre informazioni, è che l’affare si farà.

di Francesco Quattrone