Sono trascorse dodici giornate di campionato, ma il calcio si sa è spietato. I primi a farne le spese sono “more solito” gli allenatori. Molte situazioni a rischio… intanto Aimo Diana prende la guida del Renate.

Squadra lombarda del Renate che da rivelazione della scorsa stagione è passata ad essere la  grande delusione del girone B. Un paio di giorni fa con un comunicato ufficiale, il club, ha annunciato il nuovo tecnico, l’ex Serie A Aimo Diana. Da calciatore 13 presenze con la maglia della Nazionale. Da allenatore ottime esperienze a Salò, Melfi e Lentini.

Acque agitate anche per la Juventus U23 che nel girone A sta andando in contro ad una lunga serie di sconfitte. A rischio la posizione del tecnico ex Mestre Mauro Zironelli. La società bianconera potrebbe decidere a breve sul futuro della panchina che andrebbe secondo le indiscrezioni ad Alessio Tacchinardi. Non sono però da escludere altri profili tra i quali figurerebbe Carmine Gautieri.

In casa Casertana prende sempre più consistenza l’idea di Eziolino Capuano laddove dovesse saltare Gaetano Fontana. Sarebbe in corsa anche il tecnico ex Spezia Gallo.

Di Lorenzo Giardini