Nonostante Carnevali abbia ribadito nelle ultime ore che Politano rimarrà a Sassuolo fino a giugno, il pressing del Napoli sembra davvero aver fatto una breccia nella società neroverde. Dopo aver sistemato l’affato Younes, De Laurentiis è alla ricerca di un altro esterno dopo il gran rifiuto di Verdi. E se all’inizio del calciomercato era solamente un “pour parler“, adesso i contatti per arrivare all’ala del Sassuolo sono sempre più frequenti.

Anche la Juventus è in corsa per l’esterno classe ’93. L’ad bianconero Marotta, secondo la Gazzetta, avrebbe approfittato dell’assemblea di Lega per discutere con Carnevali del ragazzo, dopo le famose dichiarazioni che hanno fatto scalpore riguardo alla sicurezza dell’incedibilità di Politano da parte del Sassuolo in ottica Napoli. La richiesta della Juve è chiara: se Cuadrado dovesse operarsi e non dovesse riuscire a rientrare in tempi stretti, allora l’esterno neroverde sarebbe una scelta concreta su cui puntare.

Politano, a differenza di Verdi, però, sembra intenzionato ad accettare subito la destinazione partenopea. Sempre secondo la Gazzetta, infatti, il giocatore avrebbe telefonato a Squinzi e gli avrebbe detto: “Mi dia la possibilità di andare a vincere lo scudetto con il Napoli“.

L’affare col Napoli non sembra impossibile ad oggi: al Sassuolo potrebbero entrare contropartite tecniche interessanti, come Inglese e Ciciretti, ma per la prossima stagione. In caso il Sassuolo volesse coprirsi adesso, sarebbe Caprari della Sampdoria, invece, l’indiziato numero uno a ricoprire il ruolo del partente Politano.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI