Il Sassuolo punta Andrea Pinamonti, giovane attaccante di proprietà dell’Inter. Sono di queste ultime ore le parole del direttore generale Giovanni Carnevali che confermano la possibile operazione last minute: “Pinamonti ci piace, dobbiamo trovare l’accordo. Abbiamo parlato di Pinamonti perchè lo riteniamo un giocatore importante, è giovane e la nostra politica è di puntare sui giovani”.

Il mercato diventa febbrile nelle ultime ore di attività e il Sassuolo cerca di piazzare gli ultimi colpi in vista della fine del campionato. E’ ormai ufficiale lo scambio di attaccanti con la Fiorentina, parte Diego Falcinelli e arriva Babacar in Reggio Emilia. Ma le sorprese non finiscono qua: il dg del Sassuolo conferma l’idea di acquistare dall’Inter Andrea Pinamonti. Prosegue così Carnevali: “E’ da nazionale, cerchiamo di acquistarlo perchè è nella nostra politica. E’ il nostro desiderio, cercare di portare a casa i migliori giovani. Non lo vogliamo in prestito”. L’attaccante classe ’99 rispecchia in pieno la filosofia neroverde per quanto riguarda la valorizzazione dei giovani, tanto da volerci puntare tutto e tentare di prenderlo a titolo definitivo. Si parla di una cessione a 8 milioni di euro con diritto di recompra a favore dell’Inter fissato a 16. L’attaccante non sembra essere convinto della destinazione, l’idea Pinamonti però c’è ed è reale. Le prossime ore saranno quelle decisive per l’esito, negativo o positivo, dell’operazione.

Biagio Rocchi