Da qualche anno, il Sassuolo ci ha ben abituati per quanto riguarda giovani talenti e nel particolare i futuri campioni italiani. Lo Faso continua la linea verde.

Sul giocatore del Palermo (che ha fatto faville in Primavera) era stato forte il Milan, che ce l’aveva in pugno. Il mancato affondo dei rossoneri, però, ha permesso al Sassuolo di inserirsi nella trattativa e portare a casa il cartellino di Lo Faso.

Non solo il Milan però si era interessato al giocatore. Infatti, anche il multimilionario Monaco e l’Inter di Suning si erano mosse per chiedere la disponibilità al trasferimento del ragazzo. Lo Faso rappresenta sicuramente un talento cristallino e una giovane promessa da tenere assolutamente d’occhio.

Le due parti sono molto vicine all’accordo. Infatti, per Lo Faso il Sassuolo investirà 1 milione subito per il prestito oneroso e 1,5 milioni a fine stagione per esercitare l’obbligo di riscatto. Una cifra del tutto accessibile e per niente proibitiva per uno dei migliori classe ’98 in circolazione.

Lo Faso che potrebbe presto approdare a Sassuolo: continua la linea (nero)verde degli emiliani.

Gabriele Amerio (@gabrieleamerio)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI