Il Sassuolo piazza il colpo nel reparto arretrato. Dopo l’arrivo di Pol Lirola dalla Juventus per sistemare la fascia destra, manca davvero poco per vedere con la maglia dei neroverdi il difensore classe ’93 Timo Letschert.

Centrale di difesa longilineo(188 cm di altezza e 75 kg di peso) dell’Utrecht, possiede una buona fase difensiva, ma soprattutto ottime doti di gestione del pallone e di impostazione di gioco che lo rendono perfetto per far ripartire le azioni di contropiede di Di Francesco direttamente dalla retroguardia.

Già nel giro delle nazionali Under19 e Under21 Oranje, ha girato diverse squadre(Ajax, Haarlem, Heerenveen, Groningen), prima di fare il suo esordio proprio con la squadra biancoverde nel 2014. Da lì il passaggio al Roda Jc e, nel gennaio 20014, alla squadra della città che ha dato i natali a VanBasten.

 

Fonte Twitter - letschert in aeroporto in attesa di imbarcarsi per Milano

Fonte Twitter – Letschert in aeroporto in attesa di imbarcarsi per Milano

 

Il Sassuolo riconoscerà 3.5 milioni di euro più bonus alla società olandese, mentre il calciatore firmerà un contratto quinquennale. Letschert sarà in serata in Italia, e già domani sosterrà le visite mediche al centro Mapei Sport di Varese e poi si aggregherà ai suoi nuovi compagni in vista della partita di Europa League di Giovedì 4 Agosto, che li vedrà protagonisti nel match di ritorno del terzo turno preliminare in casa contro il Lucerna.

Questo affare sblocca la cessione di Ariaudo al Frosinone.

Di Gianluca Zanfi.