La Sampdoria sarà sicuramente una delle principali protagoniste del prossimo mercato. I gioielli del Presidente Ferrero sono seguiti da molte squadre che sarebbero pronte a fare carte false per portarli via da Genova. In particolare i riflettori dell’Inter e anche quelli del Napoli sono accesi su Patrick Schick.

Schick, una vera sorpresa

Il ceco, approdato quest’estate in Italia, ha conquistato letteralmente tutti a suon di buone prestazioni. L’attaccante della Sampdoria in particolare ha sorpreso per la sua capacità di fare goal (7 in Serie A, 2 in Coppa Italia), soprattutto da subentrato. Inoltre la giovane età del calciatore (21 anni) potrebbe scatenare una vera e propria asta estiva tra squadre italiane e anche estere. Sul ceco c’è da tempo il forte interesse dell’Inter, ma ora è entrato in corsa il Napoli. I partenopei potrebbero andare alla ricerca di un vice Milik, qualora Pavoletti continuasse a non convincere a pieno Maurizio Sarri.

Una super plusvalenza

La Sampdoria non chiude alla cessione di Patrick Schick, ma continua a chiedere i 25 milioni di euro della clausola. Per la squadra del Presidente Ferrero si tratterebbe di una mega plusvalenza visto che il ceco è stato prelevato quest’estate dallo Sparta Praga per la modica cifra di 4 milioni di euro. Le pretendi sono avvisate…

di Valerio Pennati (Twitter @ValerioPennati)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI