La Roma dopo il buon inizio di stagione culminato con la strepitosa vittoria in Champions all’Olimpico contro il Chelsea, e in attesa del derby di Sabato prossimo, si è messa subito al lavoro per mezzo dei propri dirigenti con l’intento di mettere nero su bianco il rinnovo contrattuale di due top player. Si tratta di Florenzi, giocatore simbolo della squadra giallorossa e del difensore greco Kostas Manolas, entrambi in scadenza nel 2019.

Per quanto riguarda l’esterno italiano, siamo vicini alle formalità di rito. Accordo fino al 2023 per 3 milioni di euro a stagione bonus inclusi. Qualche difficoltà in più invece Monchi la sta trovando con Manolas. Il greco chiede 4 milioni a stagione, la Roma non vorrebbe sborsarne più di 3. L’accordo che varrebbe fino al 2021 si potrebbe trovare intorno ai 3 milioni e mezzo con l’inserimento di una clausola rescissoria vicina ai 30 milioni di euro.

Lorenzo Giardini