A margine della vittoria nel match contro il Barcellona, valido per la International Champions Cup, il presidente della Roma James Pallotta è intervenuto ai microfoni dei media presenti per analizzare lo stato della rosa del club capitolino e fare il punto sul mercato. Dichiarazioni, riportate dal Messaggero, che aprono le porte all’approdo in giallorosso di Steven N’Zonzi, fresco campione del mondo con la nazionale francese. “Questa è la squadra più forte della mia gestione: Schick e Karsdorp sono recuperati, Pellegrini e Under hanno acquistato esperienza e poi abbiamo preso giocatori importanti come Pastore, Cristante, Marcano e Kluivert. Vedremo cos’accadrà, intanto abbiamo già un’ottima squadra. Se prendiamo N’Zonzi? Il ragazzo è una bestia, lo stiamo valutando. Non è un problema di età, visto che ha 29 anni, ma di ingaggio. Per l’esterno invece la questione è diversa: se si creerà l’occasione interverremo, sennò siamo a posto così, non abbiamo bisogno di un’altra ala. Malcom sarebbe stata un’occasione ma sappiamo com’è andata e i nostri programmi non sono cambiati. Cristiano Ronaldo alla Juve?  È un calciatore fantastico ma in Italia sarà dura anche per lui. Se prenderemo un top player? Stiamo già trattando Messi“.

A cura di Gabriele Burini (@gabrieleburini)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI