Intercettato dai microfoni di Sky Sport poco prima della sua partenza per il ritiro con la Nazionale belga, il centrocampista della Roma, Radja Nainggolan ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo momento attuale e su quello della squadra.

Per quanto riguarda il campionato dei Giallorossi  e la lotta Scudetto: “Non voglio parlare di Scudetto, stiamo facendo un buon cammino, dobbiamo restare concentrati. Di Francesco fa sentire tutti importanti, anche chi gioca di meno dà qualcosa in più perché sa che l’occasione arriva. Siamo pronti, dimostriamo di essere tutti sul pezzo, si sta vedendo.

Il Ninja, dopo un inizio insapore a causa dell’adattamento al nuovo modulo, è tornato sui suoi livelli, grazie anche alla pazienza di Eusebio Di Francesco: “Il sistema di Di Francesco? Sono sereno, gioco dove mi mette il mister, sono a disposizione. Do il massimo come ho sempre fatto. L’unica differenza è che a inizio anno ho fatto fatica, ma mi sto ritrovando bene.”

Infine, una battuta sul suo ritorno in Nazionale, dopo che il CT Roberto Martinez non lo aveva convocato per le ultime 4 sfide del girone di qualificazione a Russia 2018: “Il ritorno in Nazionale? Sono felice, ma adesso vediamo come va, è stato un momento difficile, spero di rimanerci”.

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI