La Roma, in caso di accesso alla fase a gironi della prossima Champions League, avrebbe pronta un’offerta da presentare alla Fiorentina per Borja Valero: il centrocampista spagnolo ha infatti molti estimatori nell’ambiente giallorosso, in primis Spalletti.

L’offerta di cui si parla si aggira intorno ai 12 milioni di euro, cifra elevata per un calciatore di 31 anni, ma che probabilmente non basterà per vedere il centrocampista spagnolo lasciare Firenze: Borja Valero è infatti ritenuto incedibile dalla Fiorentina e la volontà stessa del calciatore è quella di chiudere la carriera in Toscana.

Se non andasse in porto l’affare Borja Valero, la Roma dovrà guardarsi intorno per prendere un nuovo centrocampista: l’arrivo di Bruno Peres dal Torino permetterà a Florenzi di tornare al suo ruolo più congeniale, e questo potrebbe spingere Paredes nuovamente lontano da Roma.

Sul centrocampista argentino, esploso la scorsa stagione a Empoli sotto la guida di Giampaolo, c’è l’interesse di molte squadre: la Juventus potrebbe acquistarlo per poi girarlo all’Empoli in prestito per un anno, mentre il Milan lo vorrebbe in prestito con diritto di riscatto, formula che i giallorossi non considerano neppure al momento. Non mancano neppure le pretendenti all’estero: si parla di un interessamento da parte del Chelsea di Conte e dello Zenit San Pietroburgo.

Matteo Falleni