È stato il portiere rivelazione dell’ultima Serie A e adesso, dopo un Mondiale in cui il suo Brasile non è riuscito a trionfare, Alisson Becker è pronto a tornare a difendere la porta della Roma. Il numero uno verdeoro infatti, dopo le meritate vacanze post Mondiale raggiungerà la squadra di Di Francesco direttamente nella tournée americana, salvo novità sul fronte mercato.

Sì, perché su Alisson è forte l’interesse di Chelsea Real Madrid, ma l’offerta più alta arrivata alla Roma è quella del Liverpool. Klopp sarebbe alla ricerca di un portiere che possa garantire il salto di qualità alla squadra che nell’ultima stagione ha raggiunto la finale di Champions League, battendo proprio i giallorossi in semifinale.

Il club del Merseyside avrebbe presentato 70 milioni di euro sul tavolo di Monchi, un’offerta che supererebbe quelle di Chelsea e Real Madrid, ma il club spagnolo rimane defilato nonostante il sogno di Alisson sia proprio la Spagna. Il club di Florentino Perez sembra aver trovato l’accordo proprio con il numero uno del ChelseaCourtois, mentre Sarri avrebbe già chiamato direttamente il brasiliano per convincerlo a seguirlo nella sua avventura londinese.

Tre litiganti e la Roma sullo sfondo: e se fosse proprio la società capitolina a spuntarla?

A cura di Gabriele Burini (@gabrieleburini)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI