Giornata del tutto particolare in casa Manchester City. Il giorno dopo che i cugini dei “red devils” hanno alzato al cielo l’Europa League, i “citizens“, artefici di una stagione di alti e bassi, iniziano a mettere in atto ciò che potrebbe essere una vera e propria rivoluzione.

Dopo la separazione ufficiale da Zabaleta, avvenuta nei giorni scorsi, oggi pomeriggio il club ha reso noto l’addio di altri quattro giocatori. Si tratta di Gael Clichy, Jesus Navas, Willy Caballero e Bacary Sagna. Tutti e quattro sono in scadenza di contratto, proprio come il terzino argentino.

Ma andiamo con ordine. Clichy lascia il City dopo ben sei stagioni.

Con la squadra di Manchester ha vinto due Premier League e due Coppe di Lega. Queste le parole del difensore: “Qui ho trascorso sei anni speciali. Vincere qui due importanti trofei ed aver aiutato questo club a crescere e a farlo diventare uno dei più importanti è una cosa incredibile. Sono sicuro che il City continuerà questo percorso”.

Jesus Navas, invece, era approdato nella società di Mansur nel 2013.

L’ala destra spagnola, 31 anni, ha collezionato 24 presenze e 2 assist in questa Premier League 2016/2017. Anche lui ha vinto il campionato nel 2014 e le due Coppe di Lega nel 2014 e nel 2016.

Passando a Caballero, l’estremo difensore argentino, classe 1981, lascia la squadra di Guardiola dopo tre anni.

Preferito ad Hart a inizio stagione, il portiere ex Malaga non ha avuto un rendimento pienamente convincente, motivo per cui spesso è finito in panchina. In Premier è sceso in campo in 17 occasioni.

Per quanto riguarda Sagna, il terzino francese, 34 anni, era arrivato a Manchester nel 2014, dopo sette annate da giocatore dell’Arsenal.

Queste le parole con cui il giocatore ha salutato il City, con cui ha totalizzato 85 presenze: “In questa piazza mi sono divertito in ogni momento. Voglio ringraziare tutti, staff, giocatori e tifosi per questi bellissimi tre anni”.

Pep Guardiola ha dunque già iniziato il lavoro di rifondazione della squadra.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI