Uno degli acquisti top di questo mercato estivo può arrivare dal Real Madrid. Le merengues hanno infatti messo nel mirino David Alaba, esterno del Bayern Monaco.

David-Alaba

I campioni d’Europa avrebbero messo sul piatto 65 milioni più il cartellino di uno tra Varane e Pepe. L’offerta è stata rispedita al mittente, ma sarebbe pronto un controrilancio di altri dieci milioni più Pepe. I campioni di Germania non hanno assolutamente necessità di vendere, tantomeno un ottimo prospetto come l’austriaco, in grado di giocare su entrambe le fasce e, all’occorrenza, anche a centrocampo.

La sua valutazione di mercato è di 45 milioni, ma proprio perché dalle parti di Monaco non c’è urgenza di vendere, il Bayern chiede 80 milioni. Cifra altissima, che il Real sta cercando di abbassare inserendo le contropartite giuste. Non a caso dei difensori, visto che la retroguardia bavarese la scorsa stagione ha avuto non pochi problemi. Altra difficoltà per i madridisti: il contratto del 24enne scade a giugno 2021.

Alaba è cresciuto nelle giovanili del Bayern, approdando in prima squadra a luglio 2010. Con i bavaresi ha vinto tutto: 1 Champions, 5 Bundesliga, 1 Mondiale per Club, 4 Coppe di Germania, 1 Supercoppa Europea e 1 Supercoppa di Germania. Da sei anni consecutivi è premiato come giocatore austriaco dell’anno.

Stefano Francescato