Nonostante l’Ajax stia cercando in tutti i modi di far muro, o comunque di cercare di guadagnare il più possibile dalla cessione di uno dei suoi gioielli, il matrimonio tra Matthijs de Ligt e la Juventus dovrebbe ormai essere sempre più vicino.

La trattativa tra il club bianconero e il giocatore è ormai conclusa e definita sotto tutti gli aspetti e per la chiusura definitiva, le firme e gli annunci ufficiali manca l’accordo economico fra i campioni d’Olanda e la Juve, che ha individuato calciatore classe ’99 il presente e il futuro del proprio reparto difensivo.

A confermare il tutto ci ha pensato Mino Raiola, procuratore di de Ligt, il quale attraverso il principale quotidiano olandese, De Telegraaf, si è esposto in prima persona facendo il punto della situazione: de Ligt e la Juventus hanno trovato l’accordo. Ora tocca ai club trovare l’intesa. Il giocatore spera solo che l’Ajax e la Juventus chiudano rapidamente la trattativa”.

Raiola ha poi aggiunto aggiunto altri dettagli, tra cui il fatto che il difensore si presenterà comunque in ritiro con gli olandesi e che esiste un accordo fra le parti: “Oggi de Ligt sarà regolarmente in ritiro con l’Ajax, non è nel suo stile fingersi malato. Manterremo un approccio professionale e non prendiamo in considerazione di rivolgerci all’arbitrato. C’è un accordo tra Matthijs e l’Ajax e ora spetta a loro rispettarlo“.

Il procuratore si riferisce ad un gentlemen’s agreement nato la scorsa stagione, quando i Lancieri chiesero al proprio capitano di restare ad Amsterdam un’altra stagione per poi essere liberato l’estate successiva per la cifra di 50 milioni di euro, ovvero la stessa cifra offerta dalla Juventus e per il momento rifiutata dagli olandesi.

Secondo il Telegraaf, al momento il ds dell’Ajax Marc Overmars non ha voluto commentare. A questo punto, però, sia de Ligt che la Juve si aspettano una risposta da parte degli olandesi e sperano che vengano rispettati tutti gli accordi in modo da poter chiudere ufficialmente questa lunghissima trattativa.

a cura di Marco Mincione (Twitter: @Mincix91)