Il Frosinone ha deciso: Marino Longo non sarà più l’allenatore dei ciociari. All’indomani della sconfitta casalinga rimediata con il Sassuolo, tutta la dirigenza dei gialloazzurri sembra intenzionata ad esonerare il tecnico piemontese, colpevole di non aver dato un’identità di gioco ben definita e sopratutto di non aver portato a casa i risultati che si erano prefissati.  Il prossimo allenatore scelto dal patron Benito Stirpe potrebbe essere Marco Baroni, ex allenatore del Benevento nella scorsa stagione. L’allenatore toscano, che nella scorsa stagione ha debuttato in Serie A con i campani facendosi esonerare dopo 9 sconfitte consecutive, rappresenterebbe una linfa nuova per tutto l’ambiente anche se i dubbi su di lui restano eccome. 

L’allenatore toscano non è l’unico in lista, anzi la società laziale ha contattato anche Gianni De Biasi, rimasto però poco colpito dal progetto del club di Stirpe. L’ex commissario tecnico dell’Albania vorrebbe prendersi ancora del tempo per monitorare la situazione ma soprattutto aspettare una chiamata da parte di una squadra più blasonata ed è per questo che starebbe aspettando una chiamata del Bologna, in cui la situazione Filippo Inzaghi è sempre più ad un bivio. 

Il Frosinone è pronto a salutare Moreno Longo e dare il benvenuto a Marco Baroni, il quale avrà l’arduo compito di portare alla salvezza i ciociari. Che la mission impossible abbia inizio!

Michael Procopio (@Michael_Proc)