Lucas Pratto, attaccante argentino di 28 anni e in forza alla squadra brasiliana dell’Atletico Mineiro, ha rivelato di aver rifiutato un’offerta di un club della Chinese Super League: il suo obiettivo è quello di arrivare a giocare i Mondiali in Russia nel 2018.

Queste le sue dichiarazioni, riportate dal sito www.tycsports.com: “Voglio disputare il prossimo campionato del mondo.  Se andassi in Cina perderei questa opportunità: quest’anno sarà molto importante per me e voglio prepararmi al meglio”.

Continua Pratto: “La maggior parte delle squadre europee che hanno chiesto informazioni su di me non si sono poi più fatte avanti perché credono che il mio cartellino costi troppo. A ogni modo, sono molto felice e tranquillo qui all’Atletico Mineiro, e voglio continuare far bene con questa maglia”.

Il giocatore di La Plata, soprannominato “el camello“, conta anche un’esperienza in Italia, precisamente tra le fila del Genoa, che nell’estate 2011 lo acquista dal Boca Juniors. Tuttavia, l’unica stagione in rossoblù è stata poco convincente: solo 3 gol in 16 apparizioni tra campionato e Coppa Italia.

Molto positivo è, invece, il suo cammino all’Atletico Mineiro, con cui, da gennaio 2015, gioca e segna con regolarità. Lo scorso agosto è stato convocato per la prima volta da Edgardo Bauza, tecnico della Nazionale “albiceleste”.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI