Un solo gol, è vero, ma tanto, tantissimo spettacolo. Ecco come si potrebbe riassumere la partita di stasera tra Benevento e Perugia, valevole per la semifinale playoff.

Contro le previsioni, Bucchi schiera la sua squadra con un 4-3-3, in modo da garantire copertura sulle fasce e lasciare libertà ai terzini di spingere. Nel Benevento fuori a sorpresa Amato Ciciretti, rilevato dal meno offensivo Mirko Eramo.

La partita è subito frizzante: dopo pochissimi minuti Ceravolo ha la grande occasione per portare avanti i padroni di casa. Solo una super uscita di Brignoli e un po’ di imprecisione da parte del centravanti evitano che il risultato diventi 1-0. Poco dopo è ancora il portiere del Perugia ad andare sugli scudi, grazie a un super intervento su un tiro tagliato proveniente dalla destra. Arriva poi la reazione del Perugia: cross al centro, Dezi (in fuorigioco) spizza e di Carmine rifinisce. Grifo in delirio e Benevento che si fionda contro arbitro e guardialinee che, dopo un confronto, decidono (giustamente) di invalidare il gol. Nulla di fatto, anche se è da segnalare prima di fine primo tempo una conclusione di Falco ben parata da Brignoli.

Secondo tempo che segue la falsa riga del primo: Benevento che domina e Perugia che prova a ripartire. Su un cross dalla destra, Brignoli ha qualche incertezza ed effettua un’uscita difettosa e lascia un pallone vagante in area. Su di esso è lesto Ceravolo a fiondarsi, anche se il suo tocco sotto accarezza l’esterno della rete. Ma poi, ecco l’episodio chiave: errore in fase di costruzione del Perugia con Gnahorè che, pressato dal soldatino Chibsah, perde palla e lancia l’ex Frosinone davanti al portiere: non sbaglia e Benevento in vantaggio. Perugia che risponde in maniera confusa, anche se sfiora il pareggio con una staffilata dai 40 metri di del Prete, che sibila a fil di palo.

Dopo 90, intensi minuti è il Benevento a fare sua la gara di andata. Questo 1-0 regala un vantaggio non incolambile, ma è un buon punto di partenza per la squadra di Baroni.

Gabriele Amerio (@gabrieleamerio)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI