La Juventus tenta l’affondo per strappare al Pescara il promettente Mamadou Coulibaly.
Del centrocampista, lanciato in Serie A da Zeman, se ne parla veramente bene e così alcuni osservatori bianconeri lo hanno seguito fin dai suoi primi passi nella massima serie italiana.

Marotta e Paratici ora sarebbero pronti a portare l’affondo decisivo, incontrando il Pescara già prima della fine del campionato per anticipare tutta la concorrenza e portare a Torino il centrocampista senegalese. Il club abruzzese però non sarebbe disposto a lasciar partire così facilmente Coulibaly, tanto che i biancazzurri avrebbero chiesto alla Vecchia Signora, oltre ad un conguaglio economico, anche i prestiti dei giovani Orsolini e Mandragora. Come se non bastasse, il Pescara vorrebbe tenere in Abruzzo anche il promettente Kastanos, ottimizzando così al meglio la possibile vendita del centrocampista senegalese e ripartendo dalla serie B con già alcuni rinforzi di valore.

Per Coulibaly, arrivato in Europa con altri migranti su una barca di fortuna, questa potrebbe essere l’occasione della vita per giocare in un grande top club e continuare a crescere al meglio. In caso di trasferimento alla Juventus i suoi genitori in Senegal, che già oggi fanno delle collette per vederlo in tv, avrebbero un motivo in più per guardare il proprio figlio con la maglia bianconera.

di Valerio Pennati (Twitter @ValerioPennati)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI