Il Cagliari ha trovato il difensore che gli mancava: Federico Peluso. Secondo la Gazzetta dello Sport l’esperto terzino si trasferirà in Sardegna a titolo definitivo e firmerà un contratto che lo legherà ai rossoblù fino al 2020.

Si tratta di un giocatore di molta esperienza visto il passato recente alla Juventus e per la squadra di Maran rappresenta un jolly non indifferente visto che può ricoprire sia il ruolo di difensore centrale che quello di terzino sinistro. In Sardegna ritroverà il suo grande amico Simone Padoin con cui ha condiviso l’esperienza bianconera e cercherà di portare la giusta mentalità ad una squadra che, dopo l’arrivo del trequartista Birsa, si è rafforzata ancora di più.

Prima di sbarcare a Cagliari, però, il difensore giocherà la sua ultima partita con la maglia del Sassuolo in Coppa Italia contro il Napoli, essendo gli emiliani in difficoltà numerica per quanto riguarda il reparto difensivo. In Sardegna il neo giocatore cagliaritano non troverà Daniele Dessena che, dopo una lunga carriera con la maglia rossoblù, ha deciso di accettare la corte di Cellino firmando un ricco contratto della durata di due anni e mezzo con il Brescia in Serie B.

Michael Procopio (@Michael_Proc)