Patrick Roberts non pensa al suo futuro

Il giovane talento Patrick Roberts non pensa al suo futuro. La stella del Manchester City, in prestito al Celtic si dice concentrato sul campionato, puntando a chiudere bene la stagione.

“Sono solo concentrato sul finire bene le ultime partite della stagione, come ho fatto lo scorso anno. Poi andrò in vacanza e vedremo dove mi porterà il destino. Ricomincerò di nuovi la stagione e, spero, senza infortuni.”. Queste le sue parole alla domanda riguardante il futuro.

Il talento classe ’97 sta facendo molto bene nel campionato scozzese, dove ha trovato 4 assist in 8 partite. Vanta anche un gol in Champions League in 3 gare giocate. In totale, tra coppe e campionato, Roberts ha giocato 15 partite, trovando una rete e regalando 5 assist ai compagni di squadra. Non male, per essere un centrocampista ed avere solo 21 anni.

Il City lo ha monitorato per tutta la stagione giocata in Scozia, ma il ragazzo non pensa minimamente al futuro e vuole solo concludere degnamente il campionato e godersi le vacanze estive. Il Manchester City, però, può stare sereno: il talento di Roberts non si discute e chissà che magari, in futuro, potrà essere il perno del centrocampo dei cityzens in Premier League.