Intervista a BaileyLeon Bailey, talentuosa ala sinistra in forza al Bayer Leverkusen, sta attraversando una vera e propria stagione d’oro: finora in 28 presenze in Bundesliga ha collezionato 9 gol e 6 assist, numeri più che buoni per un’ala. Numeri che hanno anche attirato su di lui l’interesse di diverse squadre, come il Milan.

Nulla di concreto, anche perchè il ragazzo – in un’intervista rilasciata al sito ufficiale della Bundesliga – ha detto più volte di trovarsi bene a Leverkusen.”A Leverkusen mi trovo molto bene. Penso di essere un giocatore importante, i miei compagni mi motivano e mi fanno sentire a mio agio. Brandt? Con lui mi trovo molto bene, quando giochiamo assieme sembriamo Tom e Jerry: possiamo fare ciò che vogliamo. Appena io mi muovo, lo fa anche lui: ci scambiamo spesso di posizione”. E ancora:”Il rapporto con l’allenatore e i tifosi è ottimo, io so di essere un giocatore importante per la squadra e mi viene riconosciuto”.

Il rapporto con Brandt è ottimo, e a dimostrarlo sono i numeri: come detto Bailey finora ha messo a segno 9 gol, mentre il compare solo uno in meno, 8. Una coppia che funziona bene, che ha feeling e che, soprattutto, sta contribuendo a portare in alto il Bayer Leverkusen.