ibarbo

Il mercato del Cagliari è sempre più al centro dell’attenzione in queste ore, siccome la neopromossa deve anche sfoltire la rosa, oltre che rinforzarsi in vista del prossimo campionato di Serie A.

Uno dei maggiori indiziati a fare la valigia è l’attaccante colombiano Victor Ibarbo, giocatore giramondo, visti i prestiti a Roma, Watford e Atletico Nacional, e che ora è pronto ad una possibile esperienza in Grecia, sponda Panathinaikos, club allenato dal tecnico italiano Andrea Stramaccioni.

L’accordo tra le due società è stato raggiunto sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a sei milioni più bonus, raggiungibili se il club greco andasse avanti in Europa. Affare quindi in dirittura d’arrivo, anche perché l’ex allenatore dell’Inter conosce bene l’attaccante rossoblu, avendo giocato in Italia con la maglia degli isolani.

Per il velocissimo ventiseienne ha totalizzato infatti ben 127 presenze e 15 reti nel nostro campionato, con le maglie di Roma e Cagliari. Ci siamo quasi insomma, poi il Panathinaikos potrà mettere a segno un bel colpo di mercato. Manca solo l’ufficialità, siccome nei prossimi giorni ci saranno le visite mediche e firma ad Atene. Anche Valencia e Olympiakos erano sul giocatore colombiano, ma la squadra allenata da Andrea Stramaccioni è stata svelta ad accelerare l’operazione.

Un’Ibarbo, dunque, che riparte dalla Grecia, per stupire ancora…

 

di Francesco Quattrone