Dopo aver ceduto Murillo al Valencia e aver sentito le esplicite richieste di rinforzi in difesa da parte di Spalletti, la dirigenza nerazzurra avrebbe messo gli occhi su Mangala. Il difensore francese, pagato dal Manchester City ben 40 milioni di euro nel 2014, ha giocato l’ultima stagione a Valencia dopo tre anni non fortunati a Manchester e ora gli inglesi avrebbero aperto ai nerazzurri per una possibile cessione. Le due squadra starebbero lavorando per un prestito con diritto di riscatto, un’operazione molto conveniente per l’Inter, che non sarebbe costretta a pagare l’intero cartellino del giocatore e potrebbe beneficiare delle prestazioni di un difensore che sicuramente potrebbe vedere nell’approdo in Serie A una possibilità di riscatto per la sua carriera.

Di Davide La Vattiata (@Lavadavide)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU: AGENTI ANONIMI