Ezequiel Schelotto ha finalmente trovato casa ed è pronto a trasferirsi in Portogallo.

Il centrocampista italo-argentino ha passato la sua intera carriera in Italia prima nel Cesena e nel Catania (prestito) fino all’Atalanta, dove vive i suoi migliori anni da calciatore. Nel gennaio 2013 passa a titolo definitivo all’Inter, ma non riesce a lasciare il segno a parte nel derby del 24 febbraio, dove sigla la rete dell’1-1. Nelle stagioni successive passa in prestito prima al Sassuolo, poi al Parma e infine al Chievo.

In estate aveva rescisso ufficialmente il contratto con l’Inter e aveva iniziato a cercare qualche pretendente. Fino ad oggi quando ha firmato ufficialmente un contratto con lo Sporting Lisbona fino al termine della stagione, con un opzione per i prossimi 3 anni.

Per lui la squadra portoghese ha fissato una clausola record: infatti chi vorrà acquistare Schelotto dovrà sborsare ben 45 milioni di euro nelle casse dello Sporting!

Schelotto