Eccoci tornati con la nostra rubrica #Numeriamoci dove vi presentiamo numeri, statistiche e curiosità della 26a giornata della Serie A.

2 – I legni colpiti dal Napoli nella stessa partita: prima volta in questa stagione per gli azzurri;

2 – I gol di Nainggolan da fuori area nella stessa partita. L’ultimo a riuscirci fu Francesco Totti, nel lontano 2005;

2 – Belotti è il secondo giocatore più giovane a toccare quota 30 gol con la maglia del Torino:il primo fu Onesto Silano;

2 – I gol di Caldara al Napoli. L’unica altra doppietta di un difensore in questa stagione porta la firma di Giorgio Chiellini;

5 – Le reti complessive di Caldara in questo campionato: record tra i difensori. Superato il suo compagno Conti;

5 – I gol del ninja Nainggolan all’Inter, la sua vittima preferita;

6 – I rigori trasformati da Carlos Bacca con la maglia del Milan: media del 100%!;

6 – I marcatori diversi degli ultimi sei gol del Milan;

7 – Le ammonizioni nel primo tempo di Milan-Sassuolo: record!;

7:38 – I minuti impiegati da Riccardo Saponara per siglare il gol più veloce della stagione dei Viola;

13 – Le conclusioni tentate dalla Fiorentina nel primo tempo della sfida contro il Torino: record in Serie A;

24 – Le gare di campionato in cui il Napoli aveva trovato il gol: il match di sabato è l’unica eccezione;

(dati Opta)

Matteo Falleni (Twitter @matteofalleni_) con la collaborazione di  Gabriele Amerio (@gabrieleamerio)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI