Youtube, KYSTARHD

Youtube, KYSTARHD

Le sirene inglesi, col West Bromwich e lo scatenato Crystal Palace interessati, ed il nuovo progetto del Milan? Già dimenticati, ed il Mudo Franco Vazquez sembra ormai ad un passo dall’iniziare una nuova avventura nella Liga, campionato che aveva già assaggiato nelle fila del Rayo Vallecano (19 presenze e tre gol).

Stando alle indiscrezioni in nostro possesso, infatti, il trequartista argentino sarebbe davvero vicino alla chiusura col Siviglia, che ha accelerato nelle ultime ore e potrebbe presto chiudere per quello che diverrà il sostituto di Ever Banega, approdato all’Inter a parametro zero: saranno dunque con ogni probabilità gli andalusi, vincitori delle ultime tre edizioni dell’Europa League e sicuri partecipanti alla prossima Champions League, a godere delle magie di Vazquez, trequartista che è esploso nelle ultime due stagioni della Serie A, mostrando tecnica da vendere e doti da leader, con 8 reti (e sei assist) nel 2015-16 e per di più in un Palermo disastroso ed afflitto dai continui cambi di guida tecnica.

La prima offerta del Siviglia, da 15 milioni, è stata respinta da Zamparini, ma i biancorossi sono pronti ad alzare la proposta a 20 milioni e soddisfare le richieste del patron friulano, accaparrandosi così uno dei migliori talenti della Serie A che, con una maggior vetrina internazionale, potrebbe diventare anche una delle colonne della nuova Italia di Giampiero Ventura: El Mudo è così vicino ad approdare alla corte di Sampaoli, e chiudere la sua esperienza nelle fila rosanero dopo tre anni nei quali ha collezionato 109 presenze, con 22 reti ed altrettanti assist.

Destinazione-Liga dunque per Vazquez, dopo l’annuncio del Palermo (con tanto di comunicato) riguardo alla sua certa partenza in questa sessione di mercato, e le italiane restano per l’ennesima volta con un pugno di mosche in mano…

(di Marco Corradi)