Per una stagione quasi perfetta c’è bisogno di dare il giusto valore ai giocatori che l’hanno resa tale. Per questo motivo Allan è vicinissimo al rinnovo. Sarri e De Laurentiis non hanno avuto dubbi sul prolungamento di contratto del giocatore brasiliano.

C’è già l’accordo su tutto. Le firme sono attese tra la fine del mese e l’inizio del prossimo. Il centrale si legherà ai colori partenopei fino al 2022 a dispetto dell’attuale contratto in scadenza nel giugno 2019. La mossa di De Laurentiis è chiara: tutelarsi in caso di improvvisi inserimenti da parte di altri club.

Ad oggi Allan ha disputato in questa stagione 32 partite e realizzato 3 gol e 2 assist; ma si sa, la qualità dell’ex Udinese sono ben altre: fisicità, velocità e determinazione. Con questo rinnovo in vista il Napoli ha solo da guadagnarci.

 

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI