In casa Napoli continua a tener banco la situazione legata al portiere titolare della prossima stagione, con il sempre più probabile addio di Pepe Reina.

Lo spagnolo arriva da una stagione sufficiente, ma non esaltante e, dopo i disguidi tra la moglie e il Presidente De Laurentiis, sembra pronto a lasciare Napoli per la seconda volta. Dopo il prestito in Campania nella stagione 2013/14, Reina infatti si trasferì per un anno al Bayern Monaco prima di ritornare ancora a Napoli.

La dirigenza partenopea così si è già messa al lavoro e sta sondando vari profili visto la situazione delicata che si è venuta a creare e per non farsi trovare impreparata in caso di un addio di Reina. In pole sul taccuino di Giuntoli ci sono sempre Leno del Bayer Leverkusen e Neto, in uscita dalla Juventus. Sondati dagli azzurri anche Berisha dell’Atalanta e diversi portieri molto giovani tra cui Meret che arriva dalla promozione in A con la Spal. Proprio il classe 1997 dell’Udinese potrebbe rientrare in una possibile trattativa tra l’asse Udinese – Napoli che negli ultimi anni ha funzionato molto bene, ricordando il trasferimento in azzurro di Allan e il prestito biennale in Friuli di Duvan Zapata.

Bernd Leno, portiere del Bayer Leverkusen e obiettivo del Napoli

I problemi dei partenopei non sono da registrare solo riguardo al primo portiere, ma anche legati alle situazioni di Sepe e Rafael.
Il primo vorrebbe restare a Napoli, ma solo con un ruolo da primo comprimario o da protagonista visto che vorrebbe giocare di più e con maggior continuità. Nel caso Sarri non gli assicurasse il minutaggio desiderato, Sepe vorrebbe essere messo sul mercato e cercare quindi una nuova destinazione.
Per quanto riguarda Rafael, il portiere brasiliano vorrebbe ritornare in patria per giocarsi le sue carte da primo portiere, magari anche in quel Santos che l’ha lanciato e da cui è stato prelevato dal Napoli nel 2013.

La situazione portieri in casa Napoli resta quindi molto intricata e soprattutto bloccata dal possibile rinnovo del portiere spagnolo che per ora non sembra intenzionato a restare.

di Valerio Pennati (Twitter @ValerioPennati)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

Luigi Sepe, secondo portiere del Napoli che chiede maggior spazio