napoli

Nuovo prestito in vista per Alberto Grassi. Il centrocampista di proprietà del Napoli, attualmente in prestito all’Atalanta, potrebbe cambiare la terza squadra nel giro di un anno, andando a cercare più spazio sempre in Serie A.

Il classe 1995 era arrivato a Napoli lo scorso gennaio, dopo una buona prima parte di stagione con la maglia dell’Atalanta. Grassi però non è stato praticamente mai schierato da Sarri, a causa anche di un infortunio. In estate così Grassi è tornato a Bergamo, dove però la contemporanea esplosione di Kessié e Gagliardini hanno frenato il suo ritorno in campo. Il centrocampista classe 1995 ha collezionato solo 147 minuti in questa prima parte di stagione con la maglia dell’Atalanta e così il Napoli starebbe pensando di far lasciare nuovamente Bergamo al calciatore e girarlo in prestito a qualche altro club per permettergli di giocare con maggior continuità. Su di lui ci sarebbe forte l’Empoli di Martusciello, alla ricerca di fisicità e qualità a centrocampo per continuare al meglio la lotta salvezza nel 2017. La trattativa sembra essere già in dirittura d’arrivo, con i due club che devono limare solo gli ultimi dettagli.

L’Empoli sarebbe così una nuova opportunità per il giovane talento classe 1995: il Napoli ha puntato molto su Grassi e ora il centrocampista italiano sarà chiamato a crescere, facendo vedere tutte le sue ottime doti intraviste nella scorsa prima parte di stagione con la maglia dell’Atalanta.

di Valerio Pennati (Twitter @ValerioPennati)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

Alberto Grassi, Napoli