Altro turno di campionato giunto al termine e altro appuntamento con la nostra rubrica MoviolAA Serie A, per analizzare gli episodi da VAR di giornata.

Juventus-Parma 3-3

Nella gara dello Juventus Stadium diretta da Piero Giacomelli, due gli episodi da rivedere. Il primo, al ’21, quando Gagliolo chiede un presunto fallo di mano in area di rigore da parte di Mandzukic, ma il direttore di gara lascia correre. Dopo silent check, il VAR conferma la decisione del direttore di gara. Al ’44, poi, il rigore chiesto dai Bianconeri: Caceres e Gagliolo si trattengono a vicenda. Prima, l’arbitro assegna il rigore ai padroni di casa ma, poi, richiamato dal VAR, rivede la sua decisione.

Frosinone-Lazio 0-1

Nella gara dello Stirpe, da rivedere un solo episodio. A ’24, su cross dalla destra, Ciano viene atterrato da Bastos. Il direttore di gara, Michael Fabbri, fischia immediatamente il tiro dagli undici ma, richiamato dal VAR, torna sui suoi passi. Sinceramente, i dubbi permangono.

Cagliari-Atalanta 0-1

A Cagliari, due episodi da vedere nell’ultimo posticipo di giornata. Al ’50, Hateboer porta in vantaggio i bergamaschi su cross di Castagne. Proteste dei sardi per un presunto fallo di Hateboer ai danni di Padoin ma, dopo silent check, il VAR conferma la rete. Al ’62, poi, viene annullato il raddoppio di Freuler. Infatti, Paolo Valeri annulla la rete per posizione di offside di Pasalic, autore dell’assist.

Andrea Fabris (@andreafabris96)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI