Dopo le gare di ieri sera, eccoci nuovamente con un altro appuntamento con MoviolAA Serie A. Oggi affronteremo gli episodi riguardanti due gare: Juventus-Bologna e Genoa-Chievo.

Juventus-Bologna 2-0

Per la gara di Torino, son ben due gli episodi da rivedere. Il primo, riguarda il presunto rigore chiesto da Blaise Matuidi al ‘4, per un intervento di Arturo Calabresi, che stende il francese lanciato verso la porta felsinea. Il direttore di gara, Filippo Mariani, lascia correre. Stessa decisione presa anche dall’addetto VAR, Marco Guida. Grave errore di quest’ultimo, che sbaglia nella valutazione dell’episodio: c’erano gli estremi per l’intervento della tecnologia e l’assegnazione del tiro dal dischetto. Manca anche un rosso a Miralem Pjanic, che interviene con il piede a martello ai danni del ceco Ladislav Krejci. Altro grave errore dei direttori di gara.

Genoa-Chievo 2-0

Qui, unico episodio da rivedere, il calcio di rigore chiesto da Krystofz Piatek: al ’36, contatto in area di rigore fra l’attaccante polacco e Luca Rossettini, con il calciatore del Genoa che, tuttavia, sembra trascinare il piede prima dell’impatto. Episodio dubbio e al limite, con Fabirizio Pasqua che ammonisce Piatek per simulazione.

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI