Sarà Francia-Croazia la finale del Mondiale russo! I croati battono 2-1 l’Inghilterra ai tempi supplementari nella gara diretta dal turco Cakir, arbitro di grande esperienza internazionale. Resta da capire chi sarà designato per la finale di domenica, con l’iraniano Alireza Faghani favorito sull’argentino Nestor Pitana. Per il VAR, possibile la designazione dell’argentino Mauro Vigliano o quello di uno dei nostri due connazionali Massimiliano Irrati e Daniele Orsato. Ora, analizziamo tutti gli episodi nella nostra solita MoviolAA Russia 2018.

Croazia-Inghilterra 2-1 – Caynut Cakir (Turchia) – Voto: 6 (VAR: Danny Makkelie – Olanda)

Ottima direzione del fischietto turco che, grazie alla sua esperienza, si impone nella gara con fermezza e personalità. Ottima la sua gestione dei cartellini, così come anche il suo metro di giudizio. Molto discusso è stato il gol del momentaneo 1-1 firmato da Ivan Perisic: infatti, il calciatore croato eleva la sua gamba sopra la testa di Harry Maguire prima di colpire il pallone, causando molte proteste da parte dei calciatori inglesi. In realtà, per quanto l’episodio possa essere punibile secondo il regolamento, in genere, i direttori di gara hanno l’ordine di lasciare correre in questo genere di occasioni. Altro episodio discusso è stato il calcio d’angolo non assegnato all’Inghilterra al ‘117: infatti, è netta la deviazione di Sime Vrsalijko che, tuttavia, non viene ravvisata né da Cakir né, soprattutto, dal suo assistente.

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI