E’ passata agli archivi la prima semifinale di questo Mondiale, che ha visto prevalere la Francia sul Belgio grazie ad una rete di Samuel Umtiti. Direzione di gara che poteva essere quella del riscatto per il sudamericano Andres Cunha – designazione parecchio strana la sua viste le gare precedenti –  che però si macchia di un grave errore nel finale. Ora, analizziamo tutti gli episodi nella nostra solita MoviolAA Russia 2018.

Francia-Belgio 1-0 Andres Cunha (Uruguay) – Voto: 5,5 (VAR: Massimiliano Irrati – Italia)

Prestazione tutto sommato tranquilla per il fischietto di Montevideo, che veniva da due direzioni non tanto buone. La prima semifinale di questo Mondiale poteva essere la gara del suo riscatto ma, a fronte di una direzione abbastanza facile, gestita con fermezza e con un ottima distribuzione dei cartellini, Cunha commette un errore piuttosto clamoroso nel finale del secondo tempo, precisamente al minuto ’79. Infatti, non assegna un calcio di punizione ai Diavoli Rossi in seguito ad un fallo commesso ai danni di Eden Hazard da un difensore francese. Fallo netto, che meritava almeno il calcio di punizione.

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI