Il Monza definisce il mercato con un colpo da Serie A. Kevin-prince Boateng approda in Brianza dalla Fiorentina, adesso e’ ufficiale.

Undicesimo colpo messo a segno dal tandem Berlusconi-Galliani che con grandi nomi ha un solo obbiettivo la Serie A. Il presidente scrive ai tifosi prima della partenza del campionato cadetto ;

« Cari tifosi, non vogliamo nasconderci, l’obiettivo della promozione in serie A è dichiarato. Anche se non dobbiamo mai sottovalutarne le difficoltà. Io ci credo, perché le premesse ci sono tutte: una squadra solida, coesa e di qualità, con due “titolari” per ciascun ruolo, che avvicenda giocatori di provata esperienza con giovani talenti di grande potenzialità.
E poi la sintonia tra staff tecnico e società, ingrediente essenziale per il raggiungimento di qualsiasi risultato. Mancate soltanto voi tifosi, ma mi auguro che presto il vostro tifo e il vostro appassionato supporto possa di nuovo dare colore allo stadio biancorosso…
E tutti insieme, con Adriano e con mio fratello Silvio, possiamo presto gioire per il nostro Monza.”

Parole che auspicano ad un grande stagione per i tifosi biancorossi, con una rosa che lo scorso anno aveva un valore di circa 5mln e che adesso vale quasi 35mln. Il doppio salto dalla C alla A è già riuscito a 11 società’,  le più recenti Spal, Parma e Benevento.

Kevin-Prince Boateng che nel giro di 15 mesi passa dal Barcellona alla Brianza, sembrerebbe un contro senso ma ovviamente  sara’ una vera e propria sfida per lui perche’ il sogno di arrivare in A ed essere protagonista di una grande scalata e’ un po’ il sogno di chiunque si trova nella serie cadetta.