Vero trascinatore in campo lo scorso anno, Jesus Fernandez Suso sembrava non essere più inamovibile visti i tanti arrivi in casa Milan.

Tornato a pieno regime dopo l’infortunio, Suso si è ripreso il posto da titolare e il Milan. Nella partita di San Siro contro il Craiova, lo spagnolo non è ancora sembrato al top ma ha giocato bene e da vero leader.

Per questo gli uomini mercato, Fassone e Mirabelli, hanno deciso di offrirgli un vantaggioso rinnovo. Infatti, una volta sistemata la squadra (dando la priorità al rinforzamento della rosa), i due dirigenti hanno formulato l’offerta al giocatore e al suo agente, Lucci.

Il giocatore spagnolo guadagnerà 2,5 milioni di euro l’anno, con un contratto esteso dal 2019 al 2021. Suso quindi sarà una nuova pedina fondamentale per il Milan del presente e del futuro.

Gabriele Amerio (@gabrieleamerio)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI