Il Milan ha acquistato Nathan Bernardes Soares, diciottenne brasiliano (classe 2000), poco conosciuto, ha firmato un contratto di due anni per il club rossonero. Il giovane attaccante, svincolato da sette mesi, ha giocato nel Cruzeiro (dal 2014 al 2017) e nell’Avaì.

Nathan giocherà nella Primavera rossonera di Alessandro Lupi, attualmente impegnata nel Torneo di Viareggio, un very low-cost. Il Milan ha inviato il contratto al giocatore e al suo agente, rappresentante dell’agenzia Uplay Sports, e la firma è avvenuta in un ufficio a Barra da Tijuca, nella zona ovest di Rio de Janeiro.

Nathan, essendo un brasiliano, occupa un posto da extracomunitario, effettivamente è poco conosciuto, e far occupare un posto da extracomunitario a un calciatore veramente poco conosciuto sembrerebbe una pazzia, e invece può essere un acquisto intelligente perchè si potrebbe cedere dalla prossima stagione , anche in prestito, e cosi facendo si libererà un posto extra comunitario.

 

A cura di Riccardo Molinari.